Bruxismo

Il bruxismo è una contrazione involontaria dei muscoli facciali normalmente utilizzati per masticare. Questa contrazione involontaria porta a digrignare i denti sfegando le arcate dentarie Si verifica solitamente durante il sonno.

E’ importante precisare però che Noi di Mondomamma.org riportiamo solo quanto scritto sugli altri siti di notizie e non siamo medici. Per avere maggiori informazioni bisogna rivolgersi ad un medico specialista.

Bruxismo: quali sono le cause ?

Le cause del bruxismo sono molteplici, vediamo insieme quali sono le principali:

  • Ansia
  • Stress
  • Problemi emotivi
  • Disturbi del sonno
  • Malocclusioni dentarie (cioè un allineamento non perfetto tra le due arcate)
  • Evoluzioni a livello muscolare di malattie neurodegenerative
  • Fumo, alcool e droghe
  • Caffeina

Quali sono i sintomi?

Tra i sintomi del bruxismo abbiamo i dolori frequenti alla mascella, alle orecchie, alla testa ed anche ai muscoli ma anche lesioni ai denti.

Come si può prevenire?

Per prevenire bisogna ridurre il consumo di alcolici, evitare caffeina e magari anche riuscire a ridurre lo stress (magari ascoltando musica, fare attività fisica e trascorrere qualche giorno in pieno relax).)

La diagnosi

Per diagnosticare il bruxismo è possibile fare una visita dall’ odontoiatra. Gli esami che dovranno essere eseguiti per verificare il bruxismo sono l’ortopantomografia e la polisonnografia.