Tutto quello che c’è da sapere sulla dermatite atopica

La dermatite atopica è la forma più comune di eczema ed è cronica. Provoca prurito e rossore alla pelle. I bambini sono più a rischio rispetto agli adulti di avere la dermatite atopica.

Solitamente inizia nell’infanzia o nella prima infanzia. I bambini che provengono da famiglie con una storia di dermatite atopica, asma o raffreddore hanno maggiore probabilità di sviluppare dermatite atopica. Di solito compare tra i 3 e i 6 mesi.

Circa il 13% dei bambini negli Stati Uniti ha una dermatite atopica.

Qual è la causa della dermatite atopica?

La causa esatte non è nota. Ma ci sono alcuni fattori che sono ad essa collegati, come ad esempio:

  • Sistema immunitario – non completamente sviluppato
  • Geni – allergie ed eczemi ereditari
  • Fattori esterni – temperature troppo alte o troppo basse provocano la disidratazione della pelle

Quali sono i sintomi della dermatite atopica?

I sintomi includono:

  • Rossore e gonfiore
  • Eruzione cutanea
  • Prurito
  • Pelle secca
  • Piaghe
  • Pelle ispessita
  • Pelle scusa delle palpebre o intorno agli occhi

I bambini solitamente manifestano il rossore e le eruzioni cutanee sui gomiti, sulle ginocchia , sul viso, sull’orecchio (in questo caso parliamo di dermatite all’orecchio ) ovvero , qui luoghi che sono facili da strofinare.

Nel bambini più grandi la dermatite atopica appare nelle pieghe dei gomiti, delle mani e delle ginocchia.

Le persone che hanno la dermatite atopica hanno una pelle secca e squamosa.

Come curare la dermatite atopica?

Il trattamento della dermatite atopica dipende dai sintomi, dall’estate e dalla salute del bambino. Questa malattia può essere curata utilizzando farmaci che possono essere applicati sulla pelle.

Tutti i bambini che hanno la dermatite atopica devono:

  • Stare lontani da sostanza irritanti
  • Fare il bagno con acqua tiepida
  • Utilizzare detergenti idratanti consigliati dal medico
  • Avere le unghie corte al fine di prevenire i graffi

In alcuni casi il medico invita ad utilizzare creme da applicare sulla pelle per ridurre il gonfiore e il prurito, antistatici e antibiotici.

Parla con il tuo medico di fiducia per aiutare a migliorare la salute del tuo bambino.