Distacco di retina

Il distacco della retina è un’emergenza che riguarda l’occhio e la vista. Si verifica quando uno strato della retina si solleva trascinando con sé i vasi sanguigni che alimentano di ossigeno e nutrienti l’occhio. Dopo circa 48 ore dal distacco le cellule muoiono e ciò provoca la perdita della vita.

E’ importante precisare però che Noi di Mondomamma.org riportiamo solo quanto scritto sugli altri siti di notizie e non siamo medici. Per avere maggiori informazioni bisogna rivolgersi ad un medico specialista.

Distacco di retina: quali sono le cause?

Il distacco della retina può verificarsi in seguito a:

  • Traumi
  • Diabete
  • Malattie infiammatorie
  • Liquefazione vitrea e distacco posteriore del vitreo (DVP).
  • La degenerazione a palizzata.
  • La pseudofachia.
  • Sindrome di Marfan
  • Sindrome di Ehler Danlos

Quali sono i sintomi ?

Il distacco della retina è sempre anticipato da alcuni segnali:

  • Comparsa di mosche volanti e corpi scuri fluttuanti davanti alla vista (miodesopsie)
  • Improvvisi lampi di luce in uno o entrambi gli occhi
  • Uno scotoma, ovvero un’ombra o una tenda scura che copre parte del campo visivo