Frasi d’autore festa della donna

La festa della donna è una celebrazione importantissima che si festeggia ogni anno l’8 Marzo. Ecco alcune frasi d’autore festa della donna. Continua a leggere.

Frasi d’autore festa della donna

In quest’occasione speciale c’è sempre chi cerca frasi da mandare alle amiche per la festa della donna. Importante è però conoscere quali sono le frasi da evitare per la festa della donna.

Vediamo di seguito quali sono le frasi d’autore da dedicare in quest’occasione speciale.

  • Non chiedere mai a una donna come fa ad essere così forte. Forte non ci si nasce, lo si diventa. Non chiederle mai perché indossa ancora corazze con un uomo: forse ha combattuto troppo! Non scavare dentro ai suoi ricordi. Tienila stretta tra le braccia, e ascolta i suoi silenzi… (Gustav Klimt)
  • Una bella donna è cento volte più attraente quando esce dal sonno che dopo una toeletta (Giacomo Casanova)
  • Non si nasce donne: si diventa (Simone de Beauvoir)
  • Le donne sostengono la metà del cielo (Proverbio cinese)
  • Le donne hanno sempre dovuto lottare doppiamente. Hanno sempre dovuto portare due pesi, quello privato e quello sociale. Le donne sono la colonna vertebrale delle società (Rita Levi-Montalcini)
  • L’inferno non è mai tanto scatenato quanto una donna offesa (William Shakespeare)
  • La bellezza serve alle donne per essere amate dagli uomini, la stupidità per amare gli uomini (Coco Chanel)
  • Le donne che cercano di essere uguali agli uomini mancano di ambizione (Marilyn Monroe)
  • Ah! La forza delle donne deriva da qualcosa che la psicologia non può spiegare. Gli uomini possono essere analizzati, le donne… solo adorate (Oscar Wilde)
  • Una bella donna piace agli occhi, una buona piace al cuore; l’una è un gioiello, l’altra è un tesoro (Honoré de Balzac)