Ipertiroidismo : sintomi e cause

Ipertiroidismo: cos’è e quali sono i sintomi? L’ipertiroidismo o tiroide iperattiva, è una condizione in cui la ghiandola tiroide produce troppo dell’ormone tiroxina. L’ipertiroidismo può accelerare il metabolismo del corpo, causando un’improvvisa perdita di peso, battito cardiaco accelerato o irregolare, sudorazione, nervosismo o irritabilità.

Quali sono i sintomi?

I sintomi sono molteplici ma vediamo insieme i più comuni:

  • battito cardiaco accelerato o tachicardia
  • nervosismo
  • Perdita di peso improvvisa
  • ansia
  • tremore
  • irritabilità
  • Sudorazione
  • movimenti intestinali più frequenti
  • Capelli fini e fragili

I fattori a rischio

L’ipertiroidismo, in particolare la malattia di Graves, tende a funzionare nelle famiglie ed è più frequente nelle donne che negli uomini.

Si possono verificare complicazioni?

L’ipertiroidismo può portare a una serie di complicazioni:

  • Pelle rossa e gonfia – In rari casi, le persone con malattia di Graves sviluppano la dermatopatia di Graves, che colpisce la pelle, provocando arrossamenti e gonfiori, spesso sugli stinchi e sui piedi.
  • Crisi tireotossica – L’ipertiroidismo inoltre ti mette a rischio di crisi tireotossica – un’improvvisa intensificazione dei sintomi, che porta a febbre, polso rapido e persino delirio. In tal caso, richiedere assistenza medica immediata
  • Problemi di cuore – Alcune delle più gravi complicanze dell’ipertiroidismo coinvolgono il cuore, come insufficienza cardiaca congestizia
  • Ossa fragili – L’ipertiroidismo non trattato può anche portare a ossa deboli e fragili (osteoporosi).
  • Problemi agli occhi – Le persone affette da oftalmopatia di Graves sviluppano problemi agli occhi, inclusi occhi sporgenti, rossi o gonfi, sensibilità alla luce e sfocatura o visione doppia.