Osteoporosi

L’osteoporosi , nota anche come “ladra silenziosa”, é una malattia che erode le ossa lentamente  colpisce prevalentemente le donne e interessa soprattutto il delicato periodo della menopausa.

Si classifica in primitiva e secondaria.La forma primitiva è costituita dalle osteoporosi post-menopausale e senile, mentre le forme secondarie si presentano in corso di altre patologie (es. iperparatiroidismo, ipertiroidismo, celiachia, insufficienza renale cronica, artrite reumatoide, connettiviti), in seguito all’uso di farmaci (ad es. cortisonici), o per squilibri nutrizionali (dieta povera di calcio, carenza di vitamina D).

E’ importante precisare però che Noi di Mondomamma.org riportiamo solo quanto scritto sugli altri siti di notizie e non siamo medici. Per avere maggiori informazioni bisogna rivolgersi ad un medico specialista.

Osteoporosi: la Prevenzione

Prevenire l’osteoporosi é possibile, innanzitutto attraverso una dieta equilibrata e corretta, ricca di calcio e vitamina D: bisogna frutta secca, cereali, legumi, verdure a foglia verde, carne e pesce azzurro (sardine e acciughe) ed evitare gli alcolici.

L’attività fisica ha un ruolo fondamentale nella prevenzione di questa malattia. Anche l’esposizione al sole aiuta a combattere l’osteoporosi, perché favorisce la sintesi di vitamina D.

Trattamenti

La terapia va decisa in base al rischio individuale di frattura. Si utilizzano principalmente bifosfonati ed integrazione di vitamina D o calcio. Le forme secondarie di osteoporosi devono obbligatoriamente essere escluse prima di iniziare qualunque terapia.