Cos’è il pap test, a cosa serve? Il pap test è un esame citologico che viene effettuato per controllare le alterazioni delle cellule della cervice dell’utero.

Il nome pap test deriva dal medico Georgios Papanicolaou che sviluppò questo esame per diagnosticare il tumore dell’utero. Fu avviato la prima volta in italia dal dottore Mario Tortora , il suo allievo nel 1953.

Questo esame serve principalmente per verificare lo sviluppo di un cancro del collo uterino e può riconoscere anche le infezioni virali o batteriche.

L’esame viene effettuato prelevando una piccola quantità di cellule del collo dell’utero con la spatola di Ayre e tampone cervicale.