Cerchi le parole con la ghe? Ecco la lista completa delle parole con la GHE .

PAROLE

Ghebì – Spazio interno di un recinto a cui si accede da un ingresso (equivalente di corte);

Ghezzo – Nero pallido, nericcio;

Ghetto – Quartiere degli Ebrei;

Ghetta – Ciascuna delle due gambiere basse di stoffa, abbottonate da un lato, che si adattano sopra le scarpe;

Ghenga – Adattamento;

Unghero – Variante di ungaro: il regno degli Ungheri;

Sughero – tessuto secondario che riveste il fusto e le radici delle Fanerogame, utilizzato in particolare per la fabbricazione di turaccioli e rivestimenti isolanti;

Sughera – Pianta fagacea , internamente di colore rossastro, che imbrunisce nelle parti decorticate per il prelievo del sughero;

Sgherro – Uomo armato al servizio di un privato.

Sghembo – Che presenta un andamento obliquo, spesso con un’inclinazione irregolare o storta;

Pagherò – da pagare – Versare denaro come corrispettivo del valore di una merce, un servizio, un’obbligazione, ecc.

Nuraghe –  tipo di costruzione in pietra di forma tronco conica presente con su tutto il territorio della Sardegna.

Gherone – Ciascuno dei due lembi triangolari di stoffa, applicati inferiormente ai lati della camicia per aumentarne l’ampiezza.

Gheppio – Piccolo uccello rapace del genere Falco.

Ghebbio – Gozzo degli uccelli

Bigher – Carrozza a quattro ruote, senza cassetta né sportelli, con posto per tre persone.

Aghetto – Uncinetto. 2. Cordoncino con puntale metallico, usato per legare le scarpe, allacciare busti o altri indumenti;

Vaghezza – L’essere vago, cioè indeterminato, incerto, poco preciso: accennare con vaghezza a un fatto;

Tanghero – Persona rozza, ignorante o goffa, o accentuatamente villana nei modi; per lo più come epiteto offensivo.

Seghetta – Piccola sega, per incidere il collo delle fiale di vetro.

Segheria – impianto industriale di prima lavorazione del legno

Righello – riga graduata è un semplice strumento per la misurazione di lunghezze.

Preghero – da pregare – Invocare un’entità divina con la preghiera per adorarla, ringraziarla, chiederne i favori;

Praghese – abitante di Praga

Paghetta – strumento utile per responsabilizzare i figli

Mughetto – infezione estremamente comune tra i neonati ed i bambini, che colpisce bocca e cavo orale

Malghese – addetto al bestiame che pascola nelle malghe

Maghetto – persona con poteri magici.

Ghettume – Chiasso, baccano

Ghermire – Afferrare con gli artigli.

Gherlino – Nell’attrezzatura navale, grosso cavo torticcio vegetale usato per manovre di ormeggio;

Ghepardo – mammifero carnivoro appartenente alla famiglia dei felidi.

Gheiscia – tradizionale artista e intrattenitrice giapponese,  le cui abilità includono varie arti, quali la musica, il canto e la danza.

Ganghero –  Elemento essenziale della cerniera per imposte, costituito da un pezzo metallico, fissato al telaio o murato nello stipite, e munito di un perno che viene introdotto nell’occhio della bandella fissata al battente.

Borghese –  appartenente alla borghesia

Baghetta – Nelle calze, motivo ornamentale che dalla caviglia sale a metà polpaccio.

Angheria  – Atto di odiosa o avvilente sopraffazione, vessazione.

Vanghetta – Attrezzo in dotazione dei soldati per l’esecuzione di lavori di sterro e di scavo;

Ungherina – Sorta di casacca o giustacuore militare

Ungherese – abitante dell’Ungheria

Traghetto – mezzo di trasporto che permette l’attraversamento di un ostacolo acquatico incontrato lungo un percorso.

Targhetta –  piccola piastra posta sulla cornice di un’opera d’arte, o sul muro accanto al lavoro e che porta il titolo del lavoro, il suo autore e altre informazioni pertinenti

Sugheroso – Che ha l’aspetto o le proprietà del sughero.

Spaghetto – Tipo di pasta da farsi asciutta, a forma di lunghi e sottili cilindretti pieni.

Spagheria – Fabbrica di spaghi

Lunghezza –  indica una delle dimensioni di un oggetto, ovvero una sua estensione nello spazio.

Lunghesso –  Lungo, per indicare la posizione o la direzione di chi costeggia

Larghezza – dimensioni di un oggetto

Larghetto – In musica, didascalia che prescrive un tempo di esecuzione meno lento e maestoso del largo,

Ghingheri – Solo nella loc. fam. e scherz. in ghingheri, di persona vestita con vistosa eleganza.

Gheronato –  termine utilizzato in araldica per indicare lo scudo diviso in gheroni.

Gheriglio – Il seme del noce, cioè la parte mangereccia della noce.

Drogheria – Bottega di droghiere; in usi region., con sign. più ampio, rivendita di spezie, di generi alimentari varî;

Clanghete – mita il suono di un oggetto metallico percosso.

Brighella –  maschera popolare bergamasca della commedia dell’arte.

Bigherino – Piccola guarnizione di trina per abiti femminili…

Antirughe – crema utilizzata per combattere efficacemente le rughe

Vangheggia – Piccolo vomere, a forma di triangolo isoscele o di punta di lancia, usato in vari attrezzi agricoli, come ripuntatori, estirpatori e sarchiatrici.

Vagheggino – Giovane, per lo più fatuo e leggero, che fa il galante con le donne

Tubinghese – Abitante, nativo di Tubinga

Stanghetta – Ciascuna delle due asticciole degli occhiali

Sirighella – Cascame di seta

Seghettato – Fornito di una dentellatura analoga a quella di una sega.

Righermire – Ghermire di nuovo

Portoghese – abitante del Portogallo

Pieghevole – Di materiale o di oggetto modificabile nella forma e nell’aspetto in corrispondenza di una funzionalità specifica o anche di un pregio di agilità o di eleganza: metallo p.; una canna p.; sedie, tavoli p.; anta p.

Ndrangheta – organizzazione mafiosa

Margherita – fiore o tipica pizza Napoletana

Gorgheggio – Seguito insistente di gorgheggi.

Borghesume – L’insieme dei borghesi, nell’accezione spreg. della parola.

Traghettare – Trasportare con un’imbarcazione da una sponda all’altra di un corso d’acqua, di un tratto di mare, ecc.

Spranghetta – Piccola sbarretta di ferro, o pezzo di filo di ferro, che si usava, nell’accomodare stoviglie e vasi di terracotta

Sgangherato – Divelto dai cardini, scardinato.

Pozzanghera –  piccolo accumulo di liquido, generalmente acqua, non contenuta su una superficie

Mingherilino – Di persona molto gracile e piuttosto bassa, cui più spesso si associa l’idea di agilità, sveltezza e vivacità che non quella di una salute cagionevole

Attaccabrighe – Persona sempre pronta ad attaccar lite con tutti, anche per futili motivi.

 

Ecco l’elenco: