Tag: pidocchi

0

Pidocchi dei capelli : sintomi e cause

Pidocchi dei capelli : sintomi e cause

Pidocchi dei capelli : sintomi e cause

I pidocchi dei capelli sono dei piccoli insetti chiamati parassiti che si diffondono per contatto personale. I bambini sono propensi a catturare e diffondere i pidocchi.

Esistono tre tipi principali di pidocchi. Tutti i pidocchi provengono dalla stessa famiglia di parassiti, ma sono di specie diversa:

  • Ci sono i pidocchi sul cuoio capelluto, sulle orecchie e sul collo
  • I pidocchi che si trovano sui vestiti e sui letti
  • I pidocchi che si trovano sulla pelle

Quali sono i sintomi dei pidocchi?

Il sintomo principale dei pidocchi è il prurito. I morsi dei pidocchi causano una reazione allergica che provoca una sensazione di prurito. I sintomi compaiono dopo 5 settimane.

Altri sintomi che ci fanno capire che noi o i nostri bambini abbiano i pidocchi sono i seguenti:

  • Cuoio capelluto irritato
  • Piaghe
  • Solletico sui capelli, corpo e cuoio capelluto
  • Difficoltà a dormire
  • Protuberanze rosse sulla testa
  • Piccoli oggetti bianchi nei capelli, ovvero le uova dei pidocchi

Le uova dei pidocchi sono chiamati “lendini”. Queste uova si trovano sul cuoio capelluto e i capelli sono difficili da spazzolare.

Quali sono i sintomi dei pidocchi dei capelli?

I pidocchi che si trovano sul capelli provocano il prurito, ma anche la forfora, eczema e allergie. Bagna i capelli a tuoi figlio in modo da poterli visualizzare più facilmente. Usa un pettine a denti stretti per separare i capelli del tuo bambino.

I pidocchi sono contagiosi . E’ indispensabile prendere precauzioni per evitare di essere contagiato. Innanzitutto non condividere le tue spazzole con altre persone e lava con costanza abiti e lenzuola.

E’ difficile prevenire la diffusione dei pidocchi nelle scuole, ma cerca di far evitare al tuo bambino il contatto con altri bambini durante la ricreazione.